Sezione: Blog

Riassuntone sul IV Summit di Architettura dell’Informazione

Pensieri e riflessioni sul quarto summit di Architettura dell'Informazione tenutosi a Pisa lo scorso 7 e 8 Maggio

E si conclude anche quest’anno l’evento italiano più atteso dal sottoscritto, il quarto summit italiano di Architettura dell’Informazione. Quest’anno tanti interventi interessanti, tanti ospiti di eccellenza ma soprattutto davvero tanto dialogo prezioso con persone competenti capaci di comunicarti chi la propria passione, chi le proprie idee, chi la propria professionalità.

Nessun tema prediletto per quest’anno (la volta scorsa era invece l’Architettura dell’Informazione pervasiva), eppure nonostante tutto sembra essersi delineata una traccia principale di argomenti prediletti a cui ciascun relatore si è richiamato a più riprese durante il proprio personalissimo intervento.

Leggi tutto, . Pubblicato domenica 09 maggio 2010 e archiviato in , .

Cosa c’è da sapere su XHTML2, XHTML1.x e HTML5

Recentemente il W3C ha deciso che lo statuto del gruppo di lavoro XHTML2 (in inglese, XHTML2 Working Group Charter) non verrà rinnovato dopo la sua scadenza. Ciò significa che il gruppo di lavoro XHTML2 smetterà di lavorare sulle specifiche XHTML2 per riversarsi (in parte) nel gruppo di lavoro HTML, che attualmente lavora alla nuova versione di HTML denominatata HTML5. A questa notizia, molti sono stati portati a pensare drasticamente che XHTML fosse morto. In realtà questo non è del tutto vero.

Leggi tutto, Discuti [3] . Pubblicato martedì 07 luglio 2009 e archiviato in , .

Aprono le registrazioni all’UX Camp Italia 2009!

User eXperience Camp Italia 2009, Firenze Fortezza da Basso, Festival della Creatività.

Finalmente, dopo tanta fatica e una continua corsa contro il tempo, siamo riusciti ad aprire le registrazioni allo User eXperience Camp Italia 2009!

UX Camp Italia è un barcamp tutto italiano incentrato sulle tematiche dell’esperienza utente (in inglese più correttamente: user experience). La tagline sul sito ufficiale recita:

Vivere in spazi più confortevoli, rendere gli oggetti più semplici da usare, adattare i servizi alle esigenze del singolo.

Ne ho parlato più volte su questo blog, quando le porte non si riuscivano ad utilizzare, oppure quando le prime lezioni di guida erano un inferno, ma anche quando ho voluto riflettere sul senso della metafora e delle immagini nel contesto della comunicazione. […]

Leggi tutto, . Pubblicato mercoledì 01 luglio 2009 e archiviato in , .


Paginatura: