Archivio > Linux e Open Source > Singolo: Internet Explorer su Linux? Si può.

Internet Explorer su Linux? Si può.

Ultima modifica: Giovedì 12 Febbraio 2009

Si chiama ies4linux ed è un favoloso script bash in grado di installare IE 6, 5.5 e 5 su Linux, avvalendosi del supporto di Wine. In particolare, ies4linux scarica, installa e configura tutti e tre le versioni del browser, creando automaticamente i comandi necessari per lanciare da terminale (ie6, ie55 e ie5) e cominciare a navigare.

Personalmente ritengo essenziale testare le pagine su browser vecchi e non più utilizzati, per garantire una buona visibilità anche a quella esigua percentuale di persone che non dispongono di software aggiornato. Se poi parliamo di IE, il più utilizzato nella rete, allora questa percentuale aumenta considerevolmente.

Per chi utilizza Windows, ovviamente il problema non si pone: il browser è già installato di default nel sistema. Per utilizzare vecchie versioni di IE su Windows esistono alcune applicazioni come Multiple IEs o IETester. Volendo, infine, è possibile anche utilizzare una vecchia versione di Windows tramite Virtual Machine, e lavorare col vecchio sistema operativo emulato.

Approfondimenti

L'articolo è stato di tuo gradimento? Puoi controllare che vi sia altro di tuo interesse nella categoria , oppure iscriverti al notiziario RSS e seguirmi su per restare sempre aggiornato sulle ultime pubblicazioni.

Pubblicato lunedì 24 aprile 2006.

Discussione [5]

  1. Nirvana aggiunge:

    [Immagine] Segue l'intervento di Nirvana

    Utile per certi versi, anche se io rimango dell’idea che se molti siti ignorano la compatibilità perfetta con IE molta gente si convincerà a passare a browser migliori

  2. eKoeS aggiunge:

    [Immagine] Segue l'intervento di eKoeS

    Non è sbagliato ciò che dici, ma personalmente io non mi sento di escludere un grande numero di utenza dal vedere correttamente le mie pagine. Senza contare che CSS Zen Garden richiede un .css visibile anche su IE 5.x ;)

  3. Roberto aggiunge:

    [Immagine] Segue l'intervento di Roberto

    Io ignoro per principio la compatibilità con IE, ma è certo che lo script scovato da eKoes aiuta (e molto) chi fa del webdesign il suo lavoro.

    CiauZ!

  4. Nirvana aggiunge:

    [Immagine] Segue l'intervento di Nirvana

    Ho fatto la pazzia di sporcare il mio sistema con gli ies…
    Possibile che wine sia più veloce si windows nativo usando IE? :°D

  5. Finalfire aggiunge:

    [Immagine] Segue l'intervento di Finalfire

    Beh, non userei mai IE sulla mia Debian.
    Va’ che non lo uso neanche su windoze :\

    Ma come detto da qualcuno, IE copre un ruolo importante nel settore web e non possiamo metterlo da parte.

Discuti

Il blog è in sola lettura.

Paginatura: