Archivio > Categoria: Libri e Saggi

Recensione: “Oltre i CSS” di Andy Clarke

[Immagine] «Andy Clarke ha il dono di riuscire a mettervi nella situazione di dover riconsiderare le vostre convinzioni e di pensare 'Ma perché non ho fatto così prima?'», Dave Shea

L’andare oltre è qualcosa che ci ha sempre incuriosito. La possibilità di superare un limite, esplorare un confine sconosciuto, apprendere sempre qualcosa di nuovo. Si dice che l’apparenza influenzi drasticamente il nostro atteggiamento nei confronti delle cose e, in effetti, ammetto che la possibilità di andare Oltre i CSS mi ispirava abbastanza. Probabilmente la voglia di rompere una barriera, forse il titolo inconsueto, magari anche la copertina. Sta di fatto che, per un motivo o per un altro, Oltre i CSS è finito dallo scaffale della libreria a quello di casa in men che non si dica. In questo libro, la sottile arte del web design viene rivelata più o meno senza imbarazzo ed esposta agli occhi dei lettori al fine di illustrare ed insegnare quel qualcosa di nuovo che mancava: la possibilità di fare web design in maniera spensierata, col fine di garantire non necessariamente la stessa esperienza a tutti quanti, ma piuttosto un’esperienza suddivisa per livelli che nel complesso soddisfi i bisogni di un’utenza sempre più “variopinta”.

Leggi tutto, Discuti [2] . Pubblicato lunedì 22 dicembre 2008 e archiviato in , .

Recensione: “Web Usability 2.0” di Jakob Nielsen & Hoa Loranger

[Immagine] «È l'usabilità a governare il Web. Se un cliente non riesce a trovare un prodotto non lo comprerà …Chi ha in mano il mouse decide tutto.», Jakob Nielsen

Chi si occupa di usabilità sia da progettista che da valutatore avrà certamente sentito parlare di Jakob Nielsen almeno una volta durante il proprio percorso di formazione. Eppure, per quanto ferrati si possa essere sull’argomento, il web insegna ormai da una decina d’anni che c’è sempre qualcosa di nuovo da imparare. L’usabilità non sfugge affatto a questa regola, anzi sembra prestarsi ad accoglierla con rispetto e profonda dedizione. Web Usability 2.0 è davvero l’usabilità che conta, come ci suggerisce il sottotitolo: in questo libro Jakob Nielsen e Hoa Loranger riassumono e rielaborano dati raccolti dopo anni e anni di testing sugli utenti per dimostrare (con una bella valanga di numeri) che fare usabilità non significa fare teoria su concetti astratti, ma piuttosto attuare e mettere in pratica tutte quelle linee guida già consolidate al fine di rendere le pagine web più umane.

Leggi tutto, . Pubblicato domenica 21 settembre 2008 e archiviato in , .

Recensione: “Don’t make me think!” di Steve Krug

[Immagine] «In questo testo Steve Krug illustra le problematiche relative all'usabilità con estrema chiarezza e con un pizzico di umorismo. [...] Il testo quindi spiega come l'usabilità, concetto molto raccomandato e poco praticato, sia fondamentale per costruire dei siti web fruibili, facili da usare e coinvolgenti.», Tecniche Nuove

Don’t make me think! è uno di quei titoli che sapevo di dover avere nella mia personalissima collezioni di libri. Questa volta, al contrario della precedente, sia il titolo che l’autore sono stati due ottimi moventi per l’acquisto. Da anni esperto di usabilità, Steve Krug spiega e illustra - applicandoli in primis al libro - quegli stessi principi che predica per le pagine web: semplicità, comodità, chiarezza. Un ottimo trampolino di lancio specialmente per chi ha bisogno di una buona ed efficace introduzione agli argomenti trattati, fra cui ovviamente l’usabilità spicca in maniera considerevole. Pratico ed efficace, è un manuale il cui intento è fornire esempi concreti di ciò che significa realizzare siti web a prova d’utente, e soprattutto come.

Leggi tutto, Discuti [1] . Pubblicato lunedì 01 settembre 2008 e archiviato in , .


Paginatura: