Archivio > Categoria: Presentazione

CSS e classi: Approccio semantico o visuale?

[Immagine] Qual è l'approccio migliore da seguire per sviluppare efficacemente layout senza perdere troppo tempo su HTML e CSS ogni qual volta si effettui una modifica? Segue l'articolo sull'approccio semantico e quello visuale, messi a confronto.

Convenzionalmente, quando si realizza un layout per una pagina web, il criterio secondo il quale ID e classi vengono applicati ai singoli elementi HTML segue un approccio ben preciso che spesso viene definito semantico: un header avrà classe .header, un articolo una classe .article e così via (salvo leggere varianti) per ogni blocco di contenuti semanticamente ricco. Eppure, visto da quest’ottica, tale criterio non sembra affatto portare benefici allo sviluppatore, ancor meno all’utente o alla macchina. In definitiva, ha senso parlare di semantica nei CSS? Se sì, quando?

In questo articolo voglio mettere a paragone due scuole di pensiero sostanzialmente diverse: la prima sostiene che un approccio semantico verso ID e classi contribuisce a rendere più logico lo sviluppo dei layout, la seconda testimonia esperienze completamente opposte e suggerisce di etichettare gli elementi secondo la loro funzione estetica, a vantaggio di layout decisamente più modulari.

Leggi tutto, Discuti [5] . Pubblicato venerdì 23 gennaio 2009 e archiviato in , .

Implementazione di base dei CSS 2.1

Rispondo direttamente qui alla domanda proposta da Molly E. Holzschlag riguardo un'utopistica implementazione di base dei CSS sulle prossime versioni stabili di tutti i browser:

Let’s put on our fantasy hats for a moment and imagine that all browser vendors agreed to implement a common baseline for CSS 2.1 in their next dot zero release. Which features of the CSS specs up to CSS 2.1 would you absolutely want for that baseline?

Usa per un momento la fantasia, e immagina che tutti i venditori di browser accettino di implementare un supporto di base comune per i CSS 2.1 nei loro prossimi rilasci punto zero. Quali delle caratteristiche incluse nelle specifiche CSS fino alla versione 2.1 vorresti assolutamente vedere implementate?

Tralasciando la traduzione un pò incolta, la mia risposta è (in ordine di importanza):

  1. Supporto completo e totale ai selettori
  2. Supporto completo e totale alla proprietà display: (Per saperne di più consulta anche la mia pagina di sperimentazione sui valori disponibili e/o non supportati)
  3. min-height, max-height, min-width, max-width:
  4. Supporto completo e totale al contenuto generato
  5. Implementazione crossbrowsing della proprietà opacity: (che attualmente implica l'utilizzo di una sintassi proprietaria in base al motore che genera la pagina).

Avrei potuto inserire il supporto ai fogli di stile vocali, ma questa è una cosa che non ha senso richiedere se l'applicazione di per sè non offre il supporto alla modalità screen reader.

Voi cosa avreste risposto?

Discuti [5]. Pubblicato mercoledì 21 marzo 2007 e archiviato in , .

Acid2: un pò di date

  1. 13 Aprile 2005

    Viene ufficialmente segnalato l'Acid2 Test sul portale ufficiale del WaSP.
    Molti sviluppatori avevano già iniziato i lavori prima dell'annuncio, tanto che Konqueror aveva già superato il test (vedi Konqueror su Wikipedia) nel lontano 6 Aprile, grazie all'aiuto di alcune patch scritte per Safari allo stesso scopo.

  2. 27 Aprile 2005

    Safari è il primo browser a superare il test, pubblicando le patch necessarie a migliorare il motore di rendering del browser.

  3. 4 Giungo 2005

    Konqueror si classifica al secondo posto rilasciando le prime build non-pubbliche (vedi punto 1).

  4. 6 Giungo 2005

    iCab chiude il podio e si posiziona terzo nella corsa all'Acid2, sebbene qualcuno affermi il contrario.

  5. Che fine hanno fatto Firefox, Internet Explorer, ed Opera?

  6. 31 Ottobre 2005

    Mac OS X 10.4.3 porta con sè Safari 2.02 (vedi Mac OS su Wikipedia), il primo browser ad essere ufficialmente Acid2-compliant. Applausi ed elogi vari.

  7. 29 Novembre 2005

    Fra le novità di KDE 3.5 c'è il nuovo, atteso, Konqueror, che include il supporto completo al test. Applausi meno rumorosi, ma comunque apprezzati.

  8. 10 Marzo 2006

    Benvenuto, Opera! Con quasi un anno di ritardo.

  9. 12 Aprile 2006

    Zbigniew Braniecki effettua un Reflow Refactoring di Firefox e pubblica una build con Gecko 1.9. Niente di ufficiale, comunque.

  10. 24 Maggio 2006

    Symbian OS, Opera Mobile passa l'Acid2 e vanta il primo posto fra i browser del ramo mobile. Finalmente qualche buona notizia!

  11. 20 Giugno 2006

    Un caloroso benvenuto anche alla prima release ufficiale di Opera, la 9.0. Oltre un anno di ritardo, ma pazienza.

  12. Che fine ha fatto Internet Explorer?

  13. Oggi

    1. Internet Explorer e Firefox sono attualmente i due browser più utilizzati dall'utenza.

    2. Mozilla Firefox 3 (con Gecko 1.9) sarà rilasciato verso la fine del 2007. Attualmente le versioni 1.5 e 2.0 non superano il test.

    3. Internet Explorer 7 ed Acid2.

      Probably the most funny/pathetic thing I've ever seen.

      Probabilmente la cosa più divertente/patetica che io abbia mai visto.

E qualcuno comincia già a parlare di CSS 3...

Quando veramente potremo vedere implementato l'Acid2 su tutti i browsers?

Discuti [1]. Pubblicato domenica 31 dicembre 2006 e archiviato in , .


Paginatura: